Portavasi consapevoli per un futuro più green

Come scegliere il vaso giusto per te e le tue piante

Quante volte ti sei ritrovato a casa con la tua pianta preferita appena comprata ma senza il portavaso giusto? Quante volte hai comprato il vaso troppo stretto o troppo grande? E no, il bordo del vaso di coltura non si dovrebbe mai vedere.

La misusa giusta

Partiamo dalla grandezza.
Quanto deve essere grande un portavaso? Calcola che deve misurare almeno 8/10 cm in più del vaso di coltura (quello marrone/nero in cui si trova la pianta al momento dell’acquisto). Questo farà in modo che:

Il vaso di coltura non sia visibile 
Anche dopo un travaso possa essere riutilizzato lo stesso vaso 
Potrai notare con più facilità la presenza di eventuali ristagni ed eliminarli facilmente

Insomma, sempre meglio abbondare che avere problemi di spazio.
Le misure disponibili nella linea Lovin’green di Veca sono: 20cm 30cm e 40 cm.
Quando scegli un porta vaso ricorda che è molto importante creare la giusta proporzione con la pianta che ospita. Se noti che la tua pianta sta “annegando nel vaso” valuta di sistemare uno strato di argilla espansa sulla base per alzarla.

Il materiale_Plastica riciclata

Ci sono molti materiali disponibili ma tra le scelte che si possono fare, la plastica riciclata e riciclabile è di sicuro un’ottima opzione. 
La cosa positiva dei porta vasi in plastica è che sono leggeri, facili da spostare, semplici da lavare.
I vasi Veca della linea Lovin’ green sono fatti con almeno il 60% di plastica riciclata. Il processo produttivo è attento all’ambiente, l’acqua utilizzata durante la produzione non viene contaminata e i prodotti non hanno impatto sull’aria perchè non viene emesso alcun gas o fumo inquinante durante la loro creazione.
Dettaglio non trascurabile, i vasi sono riciclabili al 100%.

Vasi grandi e comodi

La cosa interessante di questa linea è che i vasi di 40 cm, perfetti per piante di medie e grani dimensioni, sono comodi e leggeri grazie alla presenza di 4 ruote sulla base. Questo favorisce sia lo spostamento esterno/interno o semplicemente il cambio di posto anche di piante grandi.

Colori caldi e vasi che non sembrano di plastica

I colori della linea Lovin’green richiamano la natura e grazie alla loro particolare lavorazione li rendono perfetti sia all’interno che all’esterno. Non cambiano colore nel tempo perchè resistenti ai raggi solari.
Sescegli di utilizzarli all’esterno basterà togliere il tappino rosso alla base per evitare ristagni idrici.

Se hai altre domande sui portavaso ci vediamo nelle stories di Instagram


Fotografie: Davide Buscaglia

Styling: Valeria Icardi e Carlotta Berta

Vasi:  Lovin’green di Veca

Piante: Yougardener